La nostra attività

La nostra attività viene espletata su tutto il territorio nazionale. Da svariato tempo offriamo consulenza alle Banche, ricevendo attestazioni di continuo apprezzamento per gli standard qualitativi delle prestazioni rese e per i risultati raggiunti in sede di assistenza giudiziale, quali Consulenti Tecnici di Parte delle Banche nostre clienti.

La consulenza da noi prestata interessa e segue i rapporti contrattuali bancari in tutto il loro periodo di vita, fisiologica o patologica, da quando sono in bonis sino a quando il credito giunge nelle sedi giudiziali.

E’ molto importante per una Banca, ancor prima di effettuare una girocontazione a sofferenza o inviare una missiva di invito al rientro o, magari, destinare la pratica al legale, poter conoscere esattamente quali siano i punti di forza e di fragilità che uno specifico rapporto presenta.

Dopo ciò, la possibilità per la Banca:

– per i rapporti in bonis: di ridefinire i termini della questione;

– per i rapporti in stato di criticità (a sofferenza o al legale): di potersi muovere in maniera più appropriata nelle scelte gestionali, amministrative e contabili di bilancio, a seconda dell’assetto documentale interno e/o della eventuale fragilità contrattuale di ogni rapporto.

Al termine di ogni nostra perizia sarà formalizzato un parere di “valutazione di strategia procedurale”  che riteniamo indispensabile anche ai fini della valutazione di opportunità di definizione transattiva conciliativa preliminare.

 Altre aree di competenza

  • Consulenza in materia di diritto bancario, finanziario e fallimentare.
  • Consulenza tecnica specializzata nei vizi dei  contratti bancari e clausole vessatorie.
  • Consulenza tecnica ed assistenza in sede civile e penale nell’area del diritto bancario, societario, fallimentare.
  • Assistenza giudiziale quali Consulenti Tecnici di Parte delle Banche.
  • Analisi dei contratti dell’area bancaria-economica-finanziaria.
  • Perizie econometriche e perizie tecnico contabili.
  • Prevenzione, gestione e transazioni nel  contenzioso bancario.
  • Valutazioni di strategia procedurale in merito ai rapporti bancari ed al rischio ad essi connesso di eventuali azioni di recupero degli indebiti.
  • Mediazione e conciliazione.